ACCADDE OGGI 9 novembre

1494 – Piero de’ Medici, detto il fatuo,  viene cacciato da Firenze per viltà nei confronti dei francesi,  e il governo della città passa nelle mani del frate Girolamo Savonarola.

1979 – Con il colpo di stato del 18 Brumaio Napoleone Bonaparte sale al potere in Francia.

1938- Nella notte i nazisti infrangono le vetrate dei quartieri ebraici di numerose città tedesche. È la “notte dei cristalli”, un evento che segna l’inizio della fase più violenta della persecuzione antisemita condotta dal nazismo. In ventiquattro ore, il bilancio sarà di migliaia di sinagoghe, negozi, uffici e abitazioni di ebrei devastate, di quasi duecento vittime, mentre verranno avviati nei campi di concentramento circa 26.000 ebrei.

1965 Dalla fusione de “Il Sole” e del “24 Ore“ nasce “Il Sole 24 ore”, il più noto e autorevole quotidiano economico italiano. Esso attualmente fa parte di un gruppo editoriale più ampio, quotato in borsa dalla fine del 2007. Azionista di maggioranza è la Confindustria.

1970 Muore Charles De Gaulle, generale francese, presidente della Quinta repubblica per dieci anni. Il presidente della repubblica francese Pompidou annuncia alla televisione: “Il generale De Gaulle è morto. La Francia è rimasta vedova’’. “È morto l’ultimo gigante”, commenta il cancelliere tedesco Willy Brandt.

1989 Nella notte si aprono i varchi di controllo del Muro eretto a Berlino nel 1961. È la fine simbolica della guerra fredda e l’inizio di un processo che porterà un anno dopo alla riunificazione della Germania dell’Est con quella dell’Ovest, sotto la sovranità della Repubblica Federale.

1997 Muore Helenio Herrera calciatore e allenatore di calcio. Chiamato all’Inter da Angelo Moratti nel 1960, sotto la sua guida la società nerazzurra vive un periodo d’oro. Tre scudetti, due Coppe dei Campioni, due Coppe Intercontinentali.

2001- Muore all’età di 93 anni Giovanni Leone,  che è stato presidente della Repubblica dal 1971 al 1979, quando fu costretto a dimettersi.

Commenta per primo

Lascia un commento