ACCADDE OGGI 30 novembre

1789. Il granduca di Toscana Pietro Leopoldo Asburgo Lorena abolisce la pena di morte. E’ il primo sovrano al mondo a farlo.

1900. Muore a Parigi, all’età di 46 anni, lo scrittore irlandese Oscar Wilde, che aveva già acquistato notorietà con “L’importanza di chiamarsi Ernesto” e “Ritratto di Dorian Gray”.

1921. Il tribunale francese del dipartimento di Senna e Oise condanna alla ghigliottina il serial killer Henry Landru, soprannominato Barbablù. Fingendosi vedovo, aveva sposato 11 donne uccidendole per ottenerne l’eredità.

1957. Muore a Roma il tenore Beniamino Gigli, una delle voci più popolari e amate nell’Italia del dopoguerra, celebre al grande pubblico per l’interpretazione della canzone “Mamma” di Bixio e Cherubini. Aveva 67 anni.

1973. Primo drastico provvedimento di austerity in Italia. Il governo, per limitare i consumi, dispone tra l’altro: auto ferme nei giorni festivi, limite di velocità a 120 km orari, benzinai chiusi alle ore 12 nei giorni prefestivi, negozi chiusi alle 19, chiusura degli spettacoli cinematografici e teatrali entro le ore 23.

1974. Vengono trovati in Etiopia i resti di una femmina di Australophitecus afarensis: un ominide di oltre 3 tre milioni di anni fa, alto 27 centimetri. I ricercatori lo chiamano Lucy in omaggio a una canzone del Beatles.

1976. Esplode in Italia lo scandalo Lockheed per le forniture aeronautiche, con l’apertura di una inchiesta che coinvolge i ministri Gui e Tanassi e il presidente del Consiglio Mariano Rumor.

1994. Incendio sulla nave da crociera “Achille Lauro” al largo della Somalia. Due passeggeri muoiono durante le operazioni di salvataggio.

2001. La sciatrice altoatesina Isolde Kostner vince in Canada la Coppa del Mondo di Sci alpino per la discesa libera per il seco do anno consecutivo.

2005 In Francia viene effettuato il primo trapianto facciale su una donna, Isabelle Dinoire, 38 anni, il cui volto è stato devastato dal cane nel tentativo di svegliarla dopo che la donna aveva ingerito una forte dose di sonnifero.

Commenta per primo

Lascia un commento