ACCADDE OGGI 3 novembre

Almanacco

1493 – Cristoforo Colombo avvista per la prima volta l’isola di Dominica nel Mar dei Caraibi.

1706 – Terremoto scuote la Maiella, uno dei più disastrosi dell’Italia centro-meridionale

1867- I volontari di Giuseppe Garibaldi si scontrano con le truppe franco-pontificie nella battaglia di Mentana. La vittoria dei papalini a Mentana assicura allo Stato Pontificio altri tre anni di vita, nel corso dei quali il sovrano pontefice terrà l’allora tanto discusso Concilio Vaticano I.

1918- Le truppe italiane entrano a Trento e Trieste, dove innalzano il tricolore sul Castello e annunciano la fine del dominio austriaco sui territori a sud del Brennero, sancita in seguito con il trattato di pace che conclude la I Guerra Mondiale. Nello stesso giorno viene firmato l’Armistizio di Villa Giusti, fra l’Impero austro-ungarico e l’Italia, che sarà effettivo a partire dal 4 novembre.

1942 – Seconda guerra mondiale, fine della battaglia di El Alamein. Le forze italo-tedesche comandate da Erwin Rommel sono costrette alla ritirata durante la notte.

1957- Muore il sindacalista Giuseppe Di Vittorio. Nato nel 1892 da una famiglia di braccianti agricoli pugliesi, a 15 anni inizia la sua attività politica e sindacale. Sindacalista rivoluzionario, poi iscritto al partito comunista, soldato nella prima guerra mondiale, antifascista militante, in esilio durante gli anni del regime mussoliniano, Di Vittorio è volontario antifranchista nella guerra civile spagnola. Nel 1943, alla caduta del fascismo, è tra i fondatori della Cgil unitaria. Nel 1946, viene eletto all’Assemblea Costituente. Dal 1944 fino alla morte, Giuseppe Di Vittorio  ricopre la carica di segretario generale della Confederazione generale italiana dei lavoratori.

1957- L’Unione Sovietica lancia lo Sputnik 2, il secondo satellite artificiale lanciato in orbita nella storia. Il primo entrò in orbita un mese prima, ma concluse la sua missione dopo pochi giorni. A bordo dello Sputnik 2 per la prima volta c’era un essere vivente: la cagnetta Laika.

1968 – Un’alluvione devasta il Piemonte, in particolare la Provincia di Biella, provocando 72 morti;

1970  Salvador Allende diventa presidente del Cile.

1992 Viene eletto il democratico Bill Clinton presidente degli Stati Uniti: succede al repubblicano George Bush.

1996- Giacomo Leone vince la ventisettesima maratona di New York. l’Italia si aggiudica così l’oro alla celebre corsa annuale istituita nel 1970. Il percorso è lungo 42.195 metri e si snoda attraverso i cinque grandi distretti di New York.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento