ACCADDE OGGI 21 marzo

1956- Anna Magnani riceve l’Oscar come migliore attrice per il film “La rosa tatuata” per la regia di Daniel Mann. E’ la prima interprete italiana nella storia degli Academy Awards a vincere la prestigiosa statuetta.

1960- In Sudafrica, il massacro di  Sharpeville. La polizia apre il fuoco su un gruppo di dimostranti di colore uccidendone sessantanove e ferendone 180.

1980- Il presidente Jimmy Carter annuncia il boicottaggio da parte degli Stati Uniti dei Giochi olimpici di Mosca in segno di protesta contro l’invasione sovietica in Afghanistan del dicembre 1979, primo atto di una guerra destinata a durare altri 10 anni.

1989- Muore Cesare Musatti, psicoanalista italiano, nato a Dolo il 21 settembre 1897. Si deve a lui l’introduzione e soprattutto la diffusione della psicanalisi in Italia.

1999- Roberto Benigni riceve 3 Oscar per il film La vita è bella, come miglior attore, migliore colonna sonora e miglior film straniero. Quando Sophia Loren gli consegna la statuetta per il miglior film straniero, Benigni per la gioia salta sulle poltrone degli spettatori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*