ACCADDE OGGI 16 gennaio

Almanacco1494 – A tre mesi dalla scoperta del “nuovo mondo” Cristoforo Colombo salpa per riprendere la via del ritorno in Portogallo.

1547 – Ivan il Terribile viene incoronato zar di tutte le Russie.

1605 – Viene pubblica a Madrid il romanzo Don Chisciotte della Mancia di Miguel de Cervantes Saavedra.

1920- Il governo degli Stati Uniti, sotto la pressione di associazioni e gruppi conservatori e benpensanti, emette il divieto di fabbricazione, vendita e consumo delle bevande alcoliche. Le ragioni avanzate sono l’aumento dei disordini sociali e dei comportamenti ritenuti smodati. È l’inizio del proibizionismo.

1945- Hitler, vicino alla disfatta totale del suo Reich, si trasferisce nel grande bunker sotterraneo che ha fatto costruire vicino alla Cancelleria. L’armata rossa giungerà presto a Berlino, e il Fuhrer teme adesso per la sua incolumità.

1957- Muore a New York Arturo Toscanini, uno dei più acclamati direttori d’orchestra. Il mito di Toscanini è legato alla sua assoluta fedeltà al testo, al suo leggendario perfezionismo e alla sua intensità.

1969- Al centro di Praga, in Piazza San Venceslao, lo studente cecoslovacco, Jan Palach, si dà fuoco come gesto estremo di protesta contro l’occupazione del suo paese da parte delle truppe sovietiche che hanno stroncato la Primavera di Praga, la rivoluzione democratica reclamata dal popolo cecoslovacco.

1979- Lo scià di Persia, Mohammed Reza Pahlevi, già malato, abbandona l’Iran per rifugiarsi in Egitto, unico Paese che accetti di accoglierlo.

2003- Lo Space Shuttle Columbia decolla per la missione STS-107 che sarà la sua ultima. Il Columbia si disintegrerà in fase di rientro 16 giorni dopo.

2003- Viene varata la legge anti-fumo dal parlamento italiano; questa legge impedisce di fumare negli spazi pubblici.

2005 – Una donna rumena di 66 anni, Adriana Iliescu, insegnante e autrice di libri per l’infanzia, dà alla luce una bambina nell’ospedale Giulesti di Bucarest.

Commenta per primo

Lascia un commento