ACCADDE OGGI 14 luglio

Almanacco1789- Parigi: presa della Bastiglia. Una folla enorme si dirige verso la Bastiglia, carcere reale, ritenuta il simbolo della repressione.

1921 – Negli Stati Uniti gli immigrati italiani Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti vengono giudicati colpevoli dalla giuria popolare di aver ucciso il loro datore di lavoro. Diventeranno uno dei simboli delle ingiustizie verso il mondo del lavoro.

1933 – In Germania vengono  banditi tutti i partiti politici, meno quello nazista.

1938- Sul Giornale d’Italia viene pubblicato “Il fascismo e i problemi della razza”, più noto sotto il nome di “Manifesto della razza”. Il documento contiene i risultati di uno studio condotto da un gruppo di scienziati e docenti universitari fascisti per lo più poco noti, in cui si sostiene la “purezza” della razza italiana con l’esclusione degli ebrei.

1948- All’uscita dalla Camera dei Deputati, Palmiro Togliatti, segretario del Partito Comunista Italiano, la principale forza politica di opposizione, è oggetto di un attentato: a sparargli 4 colpi di pistola è Antonio Pallante, originario di Ariano Irpino.  Dal letto d’ospedale dove è ricoverato lancia ai militanti del Pci l’invito ad evitare proteste violente.

1965 – Al suo primo anno da professionista Arturo Gimondi vince il Tour de France.

1970- A Reggio Calabria esplode una violenta rivolta popolare. A innescarla è la scelta del governo di dichiarare Catanzaro capoluogo della Regione Calabria. Si protrae per mesi in città una guerriglia urbana promossa dalla destra e capeggiata da Ciccio Franco, accompagnata da attentati anche in provincia, con feriti, morti e risposta della polizia con arresti  sino al febbraio del 1971. La calma ritornerà con la decisione del governo di attribuire a Reggio la sede del Consiglio Regionale e a Catanzaro quella della Giunta.

1993 – Primo volo non stop dell’Aeroflot russa da Mosca a New York, segno definitivo del disgelo tra Russia e Stati Uniti.

2002 – A Parigi sventato un attentato al presidente francese Jacques Chirac durante la festa della Repubblica. Arrestato il giovane francese Maxime Brunerie.

2011 – Il pianeta Nettuno completa la sua prima orbita intorno al Sole da quando è stato scoperto (nel 1846).

Commenta per primo

Lascia un commento